Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Nella mattinata di ieri a Bari, nel rione Libertà, la Polizia di Stato ha eseguito alcune perquisizioni, finalizzate al contrasto e repressione dello spaccio di sostanza stupefacenti.
Nel corso delle attività, effettuate con il supporto di unità cinofile specializzate della Polizia di Stato, è stato individuato, in zona Redentore, un appartamento apparentemente disabitato; i poliziotti della “Sezione Falchi” della locale Squadra Mobile, dopo aver forzato la porta d’ingresso, hanno rinvenuto un vero e proprio banco di lavoro, utilizzato dagli spacciatori per confezionare la droga e contabilizzare gli incassi dello spaccio.
In particolare, sono state rinvenute venti dosi di cocaina, pronte per essere vendute, e circa 1000 euro in contanti, oltre al materiale per il confezionamento.
L’appartamento è tornato ora nella disponibilità del legittimo proprietario, ignaro dell’uso illecito al quale era stato adibito; mentre sono in corso indagini volte ad individuare i pusher che lo avevano occupato.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui