Schiaffi e spinte ai bambini tra i 2 e i 5 anni di un asilo di Pero (Milano): sono 42 gli episodi violenti registrati dalle telecamere nascoste installate dai carabinieri che ieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare (ai domiciliari) nei confronti di un maestro di una scuola dell’infanzia su richiesta della Procura del capoluogo lombardo. La misura arriva al termine di un’indagine durata circa un mese.

Qualche momento di tensione davanti all’asilo dove è stato arrestato il maestro, quando sono arrivati i genitori per riprendere i figli alla fine delle attività pomeridiane. Per spiegare quanto è successo, era uscita una delle collaboratrici scolastiche, per parlare con i familiari. “Ridateci i nostri bambini e basta – hanno urlato in tanti – non ci crediamo che qui nessuno si fosse accorto di nulla”.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here