Un temporary store innovativo nello storico panificio Signorile, aperto dal 1931 fino a otto anni fa. C’è voglia di riscatto imprenditoriale al quartiere Madonnella (in corso Sonnino 6): dall’8 dicembre sarà attivo il progetto Pop Uppens, una piattaforma – app e sito web – che mette in contatto spazi e idee per esperienze pop-up, temporary stores ed eventi.

Si tratta di una soluzione digitale, trend in crescita soprattutto negli Usa, che consente di massimizzare le opportunità nel mercato degli affitti a breve termine attivando nuovi circuiti economici e connessioni professionali. Il progetto è stato selezionato tra le proposte di innovazione sociale e tecnologica dalla Regione Puglia nell’ambito di PIN 2017 (Pugliesi Innovativi). Il sistema di locazione innovativo può rappresentare un primo punto di riferimento anche per le start-up. Nel locale, dove si stanno riscoprendo anche le pavimentazioni originali (in foto), ogni angolo sarà dedicato a prodotti differenti come moda, arte, cibo, legal weed.

aqpfacile.it
progettoimmobiliaresrl.com
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here