La Polizia di Stato di Bari e la Guardia di Finanza hanno eseguito un provvedimento di sequestro anticipato di beni mobili, immobili e disponibilità finanziarie per un valore di circa 60 milioni di euro, emesso dal Tribunale di Bari su proposta del Questore di Bari. Ad essere stati sottoposti a sequestro sono stati conti correnti, beni mobili e immobili situati tra Bari e provincia. Il sequestro è stato eseguito nei confronti di presunti componenti di un’associazione criminale dedita ai furti a Bancomat (Ansa).

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here