“Grazie di cuore!”. Inizia così il messaggio di fine anno del gruppo Retake Bari. Ieri trenta volontari hanno ripulito il muro esterno della facoltà di Giurisprudenza in via Crisanzio deturpato da da tag, scritte, affissioni abusive di ogni tipo (circo, manifesti commerciali, funebri, elettorali, eventi).

“E’ il giorno zero – scrivono sulla pagina Facebook – Non ne possiamo più di vedere la nostra città deturpata. Da domani ogni nuova affissione sarà denunciata ed immediatamente rimossa”. Per l’iniziativa sociale Retake Bari ringrazia Amiu, e il presidente Sabino Persichella, oltre ai consiglieri che hanno partecipato offrendo materiali e supporto logistico.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here