Si è abbattuta su Bari la perturbazione “polare” con forti venti di tramontana e temperature in picchiata. Il maltempo ha causato ritardi e cancellazioni dei voli in partenza dall’aeroporto di Bari: nella notte cancellato il diretto Easyiet per Venezia e quello Alitalia destinato a Milano Linate. Partito con più di cinque ore di ritardo (dalle 21.10 alle 02.36) l’aereo RyanAir per Roma Fiumicino. Stessa sorte per il Bari-Pisa che è decollato alle 8.51 rispetto all’ora stimata delle 21.35 di ieri. Meno disservizi all’hub degli arrivi.

Sul sito di Aeroporti di Puglia è stato diffuso un comunicato sull’allerta meteo: “In considerazione del previsto peggioramento delle condizioni meteo, con possibili precipitazioni nevose anche a bassa quota, Aeroporti di Puglia invita i passeggeri in partenza da Bari e Brindisi a raggiungere gli aeroporti con congruo anticipo. Aeroporti di Puglia informa altresì che alla luce del peggioramento previsto fino al 6 gennaio, i voli potrebbero subire ritardi e/o cancellazioni. Si invita, pertanto,  a contattare il proprio vettore per eventuali ulteriori informazioni”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here