Il prestigioso quotidiano statunitense The New York Times premia tutta la regione Puglia per le sue ricchezze, paesaggi, spiagge, centri storici e cucina. E lo fa inserendola tra i migliori 52 luoghi da visitare nel 2019, grazie al barocco e alle sue masserie. Su tutte quelle del Salento, come la Masseria Torre Maizza di Rocco Forte, e il Castello di Ugento del XVII secolo. Per questo, assieme ad altre perle attorno al mondo, la Puglia è presa in considerazione per le sue meraviglie ed è classificata come la 18esima tra le mete da visitare quest’anno. Nella foto in copertina il porto vecchio di Monopoli compare nella presentazione della regione ai lettori del quotidiano newyorkese (foto New York Times).

Di seguito il link dell’articolo tra le pagine web del New York Times: https://www.nytimes.com/interactive/2019/travel/places-to-visit.html

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

1 COMMENTO

  1. Non è stata inserita affatto come migliore meta, bensì l’inviato speciale della sezione viaggi del NYT visiterà 52 posti nel mondo, esplorandoli, e scrivendone le storie e le viste, in 12 mesi, e tra questi c’è la regione Puglia. Ma non è l’unica meta italiana, c’è anche Golfo Paradiso. L’anno scorso c’era l’intera regione dell’Emilia Romagna e l’intera Basilicata.
    La lista non è una classifica dei migliori posti da visitare, al contrario, l’inviato esplora anche luoghi devastati da guerre e distastri naturali e ora in fase di ripresa (vedi Puerto Rico, vedi l’Iran).
    I 52 posti sono un invito ad esplorare il mondo, bello in ogni angolo, al di là proprio delle “migliori mete turistiche” e questo articolo cancella completamente l’iniziativa.
    Ecco i riferimenti:
    2019:
    https://www.nytimes.com/interactive/2019/travel/places-to-visit.html
    2018:
    https://www.nytimes.com/interactive/2018/travel/places-to-visit.html

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here