“A 100 giorni dalle elezioni e dal termine quindi del mandato sindacale, Decaro continua a usare le istituzioni per la sua campagna elettorale”. La denuncia è del consigliere metropolitano di Forza Italia, Giuseppe Carrieri che punta il dito sulle recenti consulenze affidate, a titolo gratuito, a Nicola De Matteo incaricato di valorizzare un immobile dell’istituto Vittorio Emanuele di Giovinazzo e a Michele Monno per supportare il gabinetto del sindaco nella costituzione e avvio delle zone economiche speciali,  “per le quali nessuna competenza è in capo alla Città metropolitana – ribatte Carrieri che continua – incarichi assegnati quindi in ottica assolutamente elettorale, per compiacere il soggetto di turno, e che però in nessun modo sono funzionali alle esigenze della Città Metropolitana, poiché nessuno sentiva necessaria la copertura di queste due funzioni a poche settimane dalla scadenza del mandato. Un luogo (la Città Metropolitana) che peraltro ha visto assente Decaro in questi anni sulle questioni principali e fondamentali e appunto utilizzato solo per soddisfare finalità politiche”.

“In particolare – conclude –  con questi incarichi istituzionali che – se pur gratuiti- evidentemente molto gratificano gli assegnatari. Non è questo certo il modo di amministrare le istituzioni”.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here