La campagna elettorale si infiamma. E nella settimana che precede le primarie per la scelta del candidato di centrodestra piovono accuse e critiche via social. Ieri un post dell’opinionista Selvaggia Lucarelli ha fatto il giro del web: richiamava una intervista rilasciata dall’attuale candidato sindaco per la Lega, Fabio Romito, che tre anni fa aveva rinnegato la Lega Nord di Salvini. “Aiutatemi a dire coerenza” scrive Lucarelli poi ripresa dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. In un secondo post su Facebook dove comincia un’altra “battaglia” a suon di parolacce come “ca…te” nei confronti di un difensore di Romito che ricordava quando Emiliano disse da sindaco di Bari che non avrebbe corso per le Regionali.

Alla fine è lo stesso Romito a rompere il silenzio e a scrivere un commento sempre su Facebook. “Due #hater di Matteo Salvini come Michele Emiliano e Selvaggia Lucarelli decidono di attaccare anche me. Grazie, grazie, grazie!!! È la dimostrazione che a Bari stiamo lavorando bene e che facciamo paura a chi teme di perdere potere e privilegi”. Al quale replica ancora la Lucarelli con “veramente l’hater di Salvini eri tu. Genio”.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

1 COMMENTO

  1. In mezzo alle polemiche autopromozionali (gli hater sono un’altra cosa) non si è capita bene la questione, dunque Romito qualche tempo remava contro la Lega di cui oggi è candidato?

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here