Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

La Protezione civile regionale informa che per l’ondata di maltempo di queste ore non sono state registrate criticità, da parte della Sala operativa di viale delle Magnolie a Bari-Modugno, nei Comuni pugliesi.

In alcuni Comuni (Alberobello, Turi, Noci e Castellaneta) sono stati attivati  i centri operativi, per meglio monitorare la situazione delle possibili precipitazioni nevose che comunque dovrebbero esaurirsi nella le serata di oggi. Il comune di Cassano delle Murge ha richiesto la fornitura di sale per il disgelo delle strade e sono stati forniti dalla Protezione civile regionale 50 sacchi da 25kg che sono stati ritirati dallo stesso comune.

Si raccomanda attenzione per l’eventuale formazione di ghiaccio sulle zone esposte e si raccomanda comunque di far riferimento alle norme di autoprotezione.

La sala operativa è in contatto con Autostrade per l’Italia per l’attività dei mezzi spargisale sulla rete pugliese. L’ultimo bollettino delle 13:12 di Autostrade informa che è presente neve con intensità non critica e senza effetti sul deflusso del traffico nella tratta A14 Acquaviva delle Fonti-Mottola/Castellaneta.

Resta persistente il vento soprattutto sulle coste esposte per le prossime 24 ore. Per quanto riguarda il caso della nave arenatasi in nottata davanti alla spiaggia di “Pane e Pomodoro” di Bari, il presidente Emiliano ha sentito questa mattina il Prefetto di Bari offrendo ogni collaborazione utile da parte della Regione.

A bordo c’era un equipaggio di 15 persone  che sono state fatte scendere in serata.  Il servizio 118 della Regione Puglia è intervenuto invece questa mattina per il trasporto in ospedale di un soccorritore che ha avuto un incidente a bordo di una motovedetta intervenuta sul posto. Probabilmente le operazioni di rimorchio partiranno nel pomeriggio di domani.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

  1. Se domani spostano la nave turca bisognerà affrettarsi per i selfie, che sembrano l’unica preoccupazione dei curiosi sul lungomare.

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui