Ogni mattina via Mario Adamo, traversa di via Fanelli, è un tappeto di fazzolettini sporchi e preservativi. La denuncia è dei residenti che hanno segnalato quanto sta accadendo sia alla polizia sia ai carabinieri. “Non possiamo neanche più tornare a casa tranquilli o affacciarci al balcone con i nostri figli – ci raccontano i residenti – il mattino dopo la strada è impraticabile. Qualche bimbo stava persino per raccogliere i preservativi usati scambiandoli per palloncini. La beffa è che  non passa nessuno a pulire come al solito”.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here