Bari, un murales per trasformare via Fornari: “Diventerà la strada degli artisti” – VIDEO

Dopo 10 giorni è stato ultimato il murales di Retake Bari in via Fornari. E’ il primo passo verso la riqualificazione della strada pedonale che sarà “inaugurata” (il 29 marzo) con una festa dei volontari insieme a 20 dipendenti dello stabilimento barese Bosch, che ha sostenuto l’iniziativa. L’opera lunga 60 metri, dello street artist Giuseppe D’Asta, rivaluta le mura esterne della scuola Mazzini-Modugno, in piazzetta dei Frati Capuccini. Contro il degrado, le illustrazioni dal tema marino raccontano in quattro atti l’avventura di una famiglia di migranti che viene salvata dal capoluogo pugliese.

Nelle ultime ore, anche i residenti hanno deciso di sostenere il restyling attraverso donazioni spontanee per acquistare vernici e rulli in modo da cancellare le scritte offensive. “Vorremmo far trasformare questo luogo dal degrado alla nuova strada degli artisti baresi, un punto di ritrovo”, spiega Fabrizio Milone, presidente di Retake Bari.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here