Plastica, vetro, carta, cicche di sigarette. Ecco cosa resta del bottellon di ieri sera in piazzale Lorusso, al quartiere Carrassi, in prossimità di via Salvemini. L’evento era stato organizzato da studenti universitari via passaparola, prevedeva come da rituale che ogni ragazzo si portasse una bottiglia di vino o birra per condividerla con gli amici. Ma al termine della serata in pochi hanno pensato di raccogliere i rifiuti e i contenitori vuoti. All’alba sono stati gli operatori Amiu ad intervenire, con scope e macchinari. Hanno rimosso oggetti dalle panchine e dalle fioriere con una distesa indecorosa di scarti. “E’ uno spettacolo desolante che si commenta da sé. Bari e i baresi meritano rispetto”, scrive sulla pagina facebook l’Amiu.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here