Recentemente, la Lega Nazionale Dilettanti ha reso note le disposizioni relativamente all’impiego dei calciatori per i campionati dilettantistici nella stagione 2019/2020. Ebbene, il Consiglio Direttivo della suddetta Lega ha deliberato in ordine agli obblighi minimi di partecipazione dei calciatori, in relazione all’età, per le gare dell’attività ufficiale della Stagione sportiva 2019/2020, riferite alle società partecipanti al campionato di Serie D, Eccellenza e Promozione.   Le disposizioni prevedono quanto segue:

  • serie D: 1 calciatore classe 1999 – n.2 calciatori classe 2000 – n.1 calciatore classe 2001
  • eccellenza: – n.1 calciatori classe 2000 – n.1 calciatore classe 2001
  • promozione: 1 calciatori classe 2000 – n.1 calciatore classe 2001

Sin dall’inizio della stagione, ogni club deve rispettare  i predetti obblighi.

Resta inteso che, in relazione a quanto precede, debbono escludersi  i casi di espulsione dal campo e, le sostituzioni consentite, anche i casi di infortuni dei succitati calciatori.

Tenuto conto dell’approvazione del Consiglio di Presidenza della L.N.D. e fatta salva l’applicazione della medesima norma, i Comitati potranno comunque prevedere, per i rispettivi Campionati di Eccellenza e di Promozione, disposizioni aggiuntive a quelle previste dalla direttiva suindicata, sempre che non venga superato il contingente complessivo di tre calciatori. Nel Campionato di Eccellenza.   anche nel caso di eventuale introduzione di un numero di calciatori c.d. ‘fidelizzati’, pari o superiore a una unità, Il limite di tre calciatori non deve essere superato.

L’inosservanza delle predette disposizioni sarà punita con la sanzione della perdita della gara prevista dall’art. 17, comma 5, del Codice di Giustizia Sportiva.

Negli altri Campionati dilettantistici della Stagione Sportiva 2019/2020,  per quanto attiene alle limitazioni di impiego dei calciatori, in relazione all’età, i Comitati, la Divisione Calcio a Cinque e i Dipartimenti saranno tenuti ad uniformarsi alle consuete disposizioni emanate dalla Lega Nazionale Dilettanti attraverso il proprio Comunicato Ufficiale n. 1.

Per info ed approfondimenti, scrivere a avvocato@valentinaporzia.com.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here