Partorisce in casa ma all’arrivo del 118 il feto è senza vita. E’ accaduto a Bari, nel quartiere Poggiofranco come rivelato da La Repubblica. Protagonista una donna di 43 anni, ad avvisare la polizia è stata la coppia che conviveva con la signora che urlava disperata in bagno all’alba.

Sul caso indaga la Procura che dovrà accertare se si tratta di un infanticidio o di una disgrazia. La donna è stata trasportata al Policlinico, il corpo del neonato è stato sottoposto agli esami del medico legale. Sarà l’autopsia a stabilire se il feto è nato senza vita o è deceduto dopo il parto.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here