Tornano gli “Oesais”, la parodia degli “Oasis” ideata da Toti e Tata, declinazione locale dei più noti Liam e Noel: come loro bisticciavano e non se le mandavano a dire. Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo tornano a vestire i “vecchi panni” sul palco del concertone del primo maggio di Taranto.

Un appuntamento atteso per i fan dei due attori e comici baresi, già da qualche anno tornati ad esibirsi insieme. Sul palco installato nel parco archeologico delle Mura greche saliranno anche Max Gazzè, Elio, Malika Ayane, Colle der fomento, CorVeleno, Andrea Laszlo De Simone, The Winstons, Dimartino, Epo, Mama Marjas, Tre Allegri Ragazzi Morti, Istituto Italiano di Cumbia, Terraross, Bugo, Sick Tamburo, Bobo Rondelli e Maria Antonietta.

I direttori artistici del grande concerto pugliese sono Michele Riondino, Roy Paci e Diodato, che portano avanti il progetto dalla sua nascita (datata 2013). A condurre saranno Valentina Petrini, Valentina Correani e Andrea Rivera. Per l’edizione di quest’anno, sono attesi diversi ospiti a partire dal collegamento con Ilaria Cucchi e con le madri di Plaza de Mayo a Buenos Aires.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here