Tra i commercianti di Bari si estende la rete solidale per donare gratuitamente le merci invendute, soprattutto cibo ancora buono che a fine giornata andrebbe direttamente nella spazzatura. In questa settimana i volontari di Avanzi Popolo a bordo di biciclette e pattini hanno incontrato decine di attività a Picone, Madonnella, Triggiano con un bottino da 135 kg di bontà. Che sono state distribuite successivamente da parrocchie e Caritas locali a senzatetto e famiglie indigenti.

Il 4 giugno scorso, tra le strade del quartiere Madonnella si è svolta la raccolta numero 32. Con 35 chili di alimenti tra focacce, cornetti, frutta, verdura e pane che sono stati consegnati al Frigo Solidale della Parrocchia San Sabino. Il giorno successivo il gruppo di Triggiano ha messo a segno un altro buon risultato alla lotta alle eccedenze alimentari: 87 cornetti, 23.2 kg di pane, 23.7 kg tra frutta e verdura, 2.5 kg di focaccia, 2.5 kg di pasticceria, 2 kg di pasta, 9.5 kg di legumi.

Lo scorso 7 giugno, si è tenuto l’ultimo appuntamento a Picone. Avanzi Popolo, insieme ai Pattinatori di Bari e agli amici di Progetto Carbonara, hanno recuperato 35 kg di cibo consegnati allo sportello Caritas della Parrocchia di San Francesco da Paola.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here