Un ragazzino è stato picchiato selvaggiamente in spiaggia a Palese ieri pomeriggio verso le 17. Finito in ospedale ha riportato lesioni al viso, commozioni alla testa e dolori all’orecchio. Il padre ha presentato subito denuncia e ha lanciato un appello che è subito diventato virale.

“Mi rivolgo a tutti i genitori che mi conoscono e anche a chi ha dei figli e sa cosa significa – si legge nel post su Facebook –  oggi pomeriggio 11/06/2019 mio figlio a Palese nei pressi del braccio è stato pestato brutalmente e ora è in ospedale sotto osservazione con il viso tumefatto e commozioni alla testa.  Vi chiedo aiuto. Se qualcuno ha visto o sa qualcosa vi prego mi contatti in privato prometto che non farò nome ma dobbiamo fermare questi vermi.  Pensate se fosse stato un vostro figlio o un vostro fratello. Non voglio giustizia ma voglio che queste cose non succedano più a nessuno perché il dolore di vedere un figlio conciato in quella maniera ti logora dentro”. 

Indagini in corso. Si stanno visionando anche i filmati delle telecamere per risalire ai responsabili.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here