La sede barese di Engie Italia ha deciso di proseguire sulla strada delle procedure di licenziamento per 15 lavoratori. La decisione della multinazionale francese, che a Bari conta 100 dipendenti, è stata riportata dai sindacati. La Uilm Puglia ha indetto uno sciopero di quattro ore che ha visto il 98% di partecipazione. “Vogliamo un incontro con i vertici”, commentano i sindacati.

Engie è una azienda “green”, partner del Comune di Bari per l’efficienza energetica del patrimonio comunale. Che mira a guidare la transizione a zero emissioni di CO2 soprattutto grazie agli impianti fotovoltaici.

(Foto jobmeeting.it)

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here