Il porta a porta al San Paolo? Non c’è ancora una data, ma sicuramente bisognerà aspettare qualche mese. Tutto dipenderà dagli esiti dell’ordinanza anti – cinghiali che partirà dal 22 luglio e che ha fatto cambiare un po’ i piani di Amiu e Comune per quanto riguarda proprio il porta a porta.

Il provvedimento prevede la modifica degli orari di conferimento dei rifiuti (i residenti di una zona ben delimitata dovranno lasciare l’immondizia tra le 7 e le 16) e ovviamente questo comporterà, nel momento in cui partirà il porta a porta, anche l’adeguamento degli stessi orari su tutto il quartiere. Insomma al San Paolo l’immondizia differenziata si potrebbe gettare solo di mattina (se l’ordinanza anti cinghiali resterà in vigore).

Un bel punto interrogativo che al momento resta senza risposta. Anche perché bisognerà modificare tutto il progetto già approvato da Comune e Amiu. Sembra invece più vicina la partenza del porta a porta nel rione Stanic dove sono stati già distribuiti i bidoncini. In realtà l’Amiu è pronta ma resta il dubbio se fare partire il tutto in estate (con l’incognita vacanze dei residenti) o aspettare settembre.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here