Cabtutela.it
acipocket.it

Un vigile urbano di un Comune della provincia di Bari ha contratto la tubercolosi ed è ora ricoverato nel reparto Malattie infettive del Policlinico. L’Asl ha fatto scattare i controlli sui colleghi e i parenti dell’uomo, altri tre vigili sono risultati positivi al test ma non hanno avuto sintomi. Verranno, comunque, tenuti sotto controllo. La notizia è riportata da La Gazzetta del Mezzogiorno.

La tubercolosi era in fase avanzata, si tratterebbe di una forma aperta che avrebbe dato origine addirittura ad erosioni importanti del tessuto polmonare. Una forma altamente contagiosa che ha richiesto l’immediato ricovero e trattamento farmacologico in isolamento assoluto nel reparto di malattie infettive.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui