Parte la campagna “Adotta un posacenere”  nel rione Libertà. A promuoverla e a realizzare con oggetti di scarto (i barattoli della salsa o i tappi delle bottiglie) i posacenere la commerciante Francesca Zicca e Leonardo Rizzi, cittadino attivo nella lotta al degrado.

“Ecco i nostri primi otto amici – spiega Zicca che ha presentato su Facebook anche un video tutorial su come realizzarli –  sono Sisina, Ninetta, Jlís (Isa), Pupetta, Mchél, Vinginz, Gigino e Franghin. Si tratta di una iniziativa che sta riscuotendo numerosi consensi: diversi commercianti hanno già adottato un posacenere. Basterà legarlo davanti al proprio negozio e prendersene cura, svuotandolo. E se i vandali li toccheranno, noi ne faremo di nuovi. Questo è un modo per mettere fine ai tappeti di cicche sui marciapiedi e contribuire quindi alla pulizia del nostro quartiere”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here