Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it
Pane e pomodoro “vietata” ai disabili. La denuncia è di Gianni Romito, presidente dell’associazione Volare più in alto.
“Il Comune di Bari – scrive in una nota –  non ha istituito  un servizio continuo di assistenza a mare sulla spiaggia per le persone con disabilità proprio per questa spiaggia così cara ai cittadini baresi, e questo mi amareggia molto.
Dopo il grande lavoro di sensibilizzazione, di presenza sul territorio mia personale ma soprattutto anche dell’Hbari 2003 che da sempre è attenta e sensibile a queste attenzioni dovute, è davvero triste realizzare che oggi, giorno di ferragosto,  proprio presso la località barese marittima per eccellenza “Pane e Pomodoro”,  non sia assicurata la possibilità, alle persone con disabilità, di poter fare un bagno in compagnia di amici e famigliari.
Personalmente, la considero una sconfitta personale e di questa amministrazione, e nella persona del sindaco Decaro.
Decaro,  nel suo intervento di insediamento ha ribadito di stare vicino ai più deboli …iniziamo bene”, conclude.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui