“Quanto accaduto nei giorni scorsi a Corato è stato sottoposto all’attenzione dei vertici nazionali di Fratelli d’Italia e seguiranno azioni disciplinari nei confronti dei due consiglieri del partito – Vincenzo Mastrodonato e Riccardo Porro- che hanno firmato la sfiducia al sindaco Pasquale D’Introno. A Mastrodonato e Porro sarà inoltre inibita la ricandidatura nelle liste di Fratelli d’Italia alle prossime elezioni comunali a Corato”.

A renderlo noto il coordinatore provinciale barese di Fratelli d’Italia Filippo Melchiorre e il coordinatore regionale Erio Congedo.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here