Cabtutela.it
acipocket.it

“NonabbiamounPianetaB” è la campagna di sensibilizzazione lanciata da Nuova Fiera del Levante in occasione dell’83^ della Campionaria Generale Internazionale. Oggi, durante la cerimonia di inaugurazione era presente un ospite speciale:

Miriam Martinelli di Fridays for Future, il grande movimento studentesco, nato dall’attivismo di Greta Thunberg, che negli ultimi mesi sta spingendo migliaia di ragazze e ragazzi a riunirsi nelle piazze di tantissime città per rivolgersi ai governi e chiedere a gran voce azioni concrete contro i cambiamenti climatici, reclamando il proprio diritto al futuro. Con lei i rappresentanti del movimento che animano Bari e la Puglia e che saranno con noi anche nel corso dei nove giorni di fiera

“Gli scioperi degli studenti (i venerdì per il futuro) – ha detto Ambrosi durante la cerimonia di inaugurazione della Fiera – stanno richiamando i decisori internazionali alle proprie responsabilità per contrastare la terribile crisi climatica che sta investendo tutto il Pianeta. Ha cominciato Greta mentre il suo Paese veniva colpito  da ondate di calore e incendi boschivi, eccezionali e senza precedenti. Stanno continuando insieme a lei milioni di ragazze e di ragazzi in tutto il mondo chiedendo a gran voce azioni concrete contro i cambiamenti climatici e reclamando il proprio diritto al futuro. Come Miriam Martinelli, definita dalle cronache nazionali come la  Greta italiana, che abbiamo invitato a essere qui, oggi con noi, insieme alla delegazione barese e pugliese di Fridays for Future. Miriam ha 17 anni e studia Agraria in un istituto della provincia di Milano. È un’ambientalista convinta. «Io non ho più scuse -ha dichiarato- se voglio cambiare il mondo devo cambiare io. Voglio laurearmi ed entrare in politica per fare qualcosa di utile». Grazie a Greta, a Miriam e a tante ragazze e ragazzi come loro – ha concluso Ambrosi –  stiamo assistendo ad un vero e proprio risveglio di coscienza collettiva. Si è presa consapevolezza di un dato: la “salute del mondo” non può più riguardare solo chi scende in piazza a far sentire la propria voce o chi scrive leggi, riguarda tutti”.

Alla Fiera parteciperà anche Zainab Azim, 16 anni canadese, la prima ragazza che tra due anni partirà per un viaggio turistico nello spazio.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui