Cabtutela.it
acipocket.it

Una Fiera del Levante rinnovata. Che guarda al futuro, nel rispetto dell’ambiente. Una Fiera del Levante che è rinata e che abbraccia le aziende del territorio e di tutta Italia.  “Stiamo lavorando – ha detto Pasquale Casillo, presidente dell’ente fiera – sulla valorizzazione del quartiere fieristico. La Fiera sta diventando un centro studi dell’economia meridionale, un luogo di confronto e crescita e strategia”.

“Grazie presidente – ha detto Sandro Ambrosi, presidente della Nuova Fiera del Levante – un uomo del Sud a capo del Governo è una garanzia per il Sud. Anche la Fiera del Levante ha debuttato con lei lo scorso anno. La Camera di Commercio ha ripreso nelle proprie mani il destino della Fiera insieme a Bologna Fiera. Quella che stiamo affrontando è una sfida impegnativa: nel 2018 ci sono stati 40 eventi nazionali e internazionali, ai quali hanno partecipato oltre 500mila persone con 80 giorni effettivi di attività e la  riqualificazione del patrimonio immobiliare della Fiera. I numeri nel 2019 saranno più interessanti. A noi interessa il destino delle aziende, ci interessa che la pressione fiscale diminuisca, ci interessa lo stato di salute delle imprese”.

Ambrosi ha parlato anche dell’importanza del rispetto dell’ambiente. “La salute del mondo dipende da ognuno di noi e tutto comincia nelle nostre case e nelle nostre teste, e nelle buone pratiche. Per nove giorni la Campionaria porterà al centro tematiche di grande attualità, anche con fuori saloni e laboratori per i più piccoli”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui