Quanto è importante una guida sicura ed ecosostenibile? A rispondere a questa domanda ci ha pensato oggi l’Aci con un evento “Drive eco be positive” promosso nell’istituto tecnico commerciale Colamonico di Acquaviva, nell’ambito della Settimana europea della mobilità sostenibile. L’evento è stato organizzato grazie alla collaborazione della  nuova autoscuola del network Ready2go “Guidare” di Mimmo Maselli.

La guida diviene più sicura quando lo stile è adeguato alle condizioni del traffico, del veicolo e soprattutto quando si ha migliore conoscenza delle tecnologie volte all’incremento della sicurezza e della ecologia di cui i veicoli moderni sono sempre più dotati.
A tal fine l’incontro formativo  ha previsto un approfondimento tematico sui sistemi ADAS (Advance Driver Assistance Sistem) presenti sui veicoli di nuova generazione e inoltre sono state divulgate   nozioni sulla “psicotecnica alla guida”.

“L’educazione alla sicurezza stradale deve partire necessariamente dalle scuole – commenta il direttore dell’Aci Bari Bat, Maria Grazia De Renzo – appuntamenti come quello di oggi sono fondamentali per formare cittadini consapevoli. Non dimentichiamo mai che l’educazione stradale è una parte importante della convivenza civile”.
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here