Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Dopo l’arresto di 10 affiliati al clan Strisciuglio, con il blitz di questa mattina, proseguono a San Pio, ex Enziteto, i controlli da parte dei carabinieri di Bari. Nella stessa zona ma a casa e nel garage di un incensurato non destinatario del provvedimento restrittivo, sono stati rinvenuti tre Ak-47 kalashnikov, una pistola mitragliatrice di produzione est europea, due pistole semiautomatiche, un giubbotto antiproiettile, munizioni ed altro materiale.

Gli inquirenti ritengono che possano appartenere al clan egemone nel quartiere. Nelle prossime ore verranno eseguite perizie ed accertamenti tecnico-balistici sulle armi in modo da verificare se sono state usate nel recente passato per fatti di sangue.

Si tratta dell’ennesima azione per contrastare la criminalità organizzata nel quartiere periferico a nord di Bari. I reati contestati a 10 arrestati, a vario titolo, sono di concorso in attività estorsive aggravate dal metodo mafioso, lesioni aggravate, spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale  e detenzione abusiva di armi. L’indagine avviata nel 2017 si è conclusa a luglio del 2019. Clicca questo link per ulteriori dettagli.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui