Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Il 12 gennaio si terranno le primarie del centrosinistra. Lo ha stabilito ieri il tavolo del centrosinistra che ha deciso anche l’organizzazione di una convention, aperta ai Cinque Stelle.

. «Il 10 novembre si legge nel documento finale approvato ieri dai partiti che faranno parte della coalizione – si svolgerà l’iniziativa programmatica già confermata nel precedente tavolo: sarà anche una iniziativa di dialogo con la Puglia del mondo del lavoro, dei saperi, dell’associazionismo, delle imprese, degli amministratori locali sulle scelte prioritarie di fine mandato del governo regionale e sulle priorità che caratterizzeranno il programma per la prossima legislatura. In vista di tale lavoro, il tavolo incontrerà nei prossimi giorni il governatore Emiliano per ragionare sul programma di fine mandato e per questo si dà mandato al coordinatore Marco Lacarra». In corso di definizione il regolamento per le primarie 2020 che, in presenza dell’ufficializzazione di più candidature, saranno tenute il 12 gennaio 2020.  Candidature che al momento sarebbero ferme a tre: Michele Emiliano, Leonardo Palmisano e Elena Gentile.

Sempre nel documento politico si apre la porta ai Cinque Stelle.  “Il tavolo si esprime nuovamente compatto per una revisione delle legge elettorale con doppia preferenza. Su tali temi programmatici rinnoviamo l’appello al M5S a voler partecipare ad una fase di confronto e di comune arricchimento politico e di contenuti dell’azione di governo della Regione Puglia”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui