Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

La musica e il ballo erano le sue due passioni, in particolare amava la salsa e frequentava un scuola di ballo a Modugno. Ieri sera, era andato ad una lezione e intorno alle 23 stava rientrando a casa, a Triggiano. Ma la moto che conduceva ha perso aderenza con l’asfalto e il giovanissimo Ivan Lagioia è stato sbalzato contro un palo.

Per il 17enne purtroppo non c’è stato nulla da fare, e ora due paesi sono sotto choc. Ivan Lagioia era molto conosciuto, un ragazzo sempre sorridente e pronto ad aiutare chi gli voleva bene. Sul suo profilo facebook in tanti lo ricordano con affetto, anche chi lo ha visto riverso sull’asfalto: “Sono arrivato 10 minuti dopo l’incidente, sono rimasto congelato nel vederti riverso sul manto stradale. Anche se non ti conosco ti voglio bene”, scrive un uomo che si è trovato per caso sul luogo della tragedia. “La vita è ingiusta”, scrive un’altra ragazza e poi una marea di messaggi dei suoi giovani amici e di tanti genitori che hanno voluto stringersi in qualche maniera attorno al dolore della famiglia.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui