Il mondo della birra artigianale ornai da anni è in forte espansione con oltre 1.100 aziende operanti nel settore che impiegano circa 10.000 addetti diretti. Nel 78% delle imprese la produzione di birra rappresenta l’attività principale, mentre nel restante 22% rappresenta una attività secondaria, spesso inquadrata nella più ampia attività della produzione delle bevande, della ristorazione, del commercio al dettaglio e dell’attività agricola (Fonte UnionBirrai).

In questo scenario di forte competitività la Formazione Professionale acquisisce una importante rilevanza per garantire continuità alla crescita alle aziende del settore ed è con queste finalità di formazione professionale che 8 birrifici pugliesi hanno deciso di mettersi in rete per formare il personale del settore brassicolo.

Nasce così il progetto Beer–Hop(e) per 14 aspiranti “mastro birrai” pugliesi che potranno frequentare gratuitamente un corso finanziato dalla Regione Puglia e promosso dalla Cooperativa Aurelio Nicolodi di Bari in partnership con CNA Area Metropolitana di Bari e Università deli Studi di Bari – Facoltà di Agraria e sviluppato attraverso la collaborazione di Birrificio Bari (Bari), Testecalde – Birrificio Artigianale Sociale (Rutigliano BA), Birrificio degli Ostuni (Poggiorsini BA) , SBAM – Social Brewery Alta Murgia (Poggiorsini BA), Birrificio Artigianale Castel del Monte (Ruvo di Puglia BA), Birrificio I Peuceti (Bitonto BA), Birrificio Caput Ursi (Adelfia BA), Birrificio Artigianale Eclipse (San Giorgio Jonico TA)) ed il birrificio laziale Agrilab di Campagnano in provincia di Roma.

Il corso avrà una durata complessiva di 600 ore di cui 250 in aula, 150 in laboratorio presso il Birrificio Bari, 160 ore di stage presso i birrifici pugliesi aderenti all’iniziativa e 40 ore presso il Birrificio Agricolo Agrilab di Campagnano in Provincia di Roma.

La frequenza al corso è gratuita ma obbligatoria ed è previsto il rimborso delle spese per lo stage in Provincia di Roma. Per le donne con difficoltà nel conciliare la vita familiare con quella formativa è previsto un rimborso per le spese di baby sitting.

Al termine del corso verrà rilasciata la qualifica di “Tecnico di Produzione della Birra” come previsto dalla DGR n.622 del 30/03/2015, oltre alla Certificazione HACCP per chi ne farà richiesta.

Le candidatura dovranno pervenire entro le ore 12.00 del 24/10/2019 a mano presso la sede della Cooperativa Aurelio Nicolodi in Via Pellegrini 45 a Bari o tramite pec all’indirizzo info@pec.cooperativanicolodi.it

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria del corso dal lunedi al venerdi dalle 8.30 alle 12.00 al numero 0808964675 o scrivendo alla mail segreteria@coopertivanicolodi.it

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here