Cabtutela.it
Aproli

Cumuli di rifiuti gettati al suolo, bidoni circondati da bustoni neri. E’ la scena che gli operatori Amiu affrontano quotidianamente in numerose zone della città, soprattutto durante il periodo natalizio quando la produzione di scarti aumenta sensibilmente. Un episodio unico è stato notato da un lettore di Borderline24 in via Crispi, al quartiere Libertà, dove su un contenitore della plastica è stato lasciato un messaggio per uno “sporcaccione” barese: “Quel p… che lascia le buste a terra prima o poi sarà pescato, e saranno dolori”, firmato dal personale Amiu.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui