Cabtutela.it
acipocket.it
MangAmi

Dopo l’incendio che ha devastato parte del mercato coperto del rione San Paolo, in viale Lazio, il Comune ha deciso di trasferire temporaneamente e sino a nuova agibilità le bancarelle all’esterno della struttura, sotto il porticato.

La determina dirigenziale stabilisce la collocazione dei venditori di prodotti ittici, carni, prodotti caseari e salumi nell’area sottostante il porticato, mentre i venditori di frutta e verdura e di prodotti non alimentari saranno ubicati  nello slargo di viale Lazio.

“Questa situazione emergenziale creerà disagi insormontabili per gli operatori con spese aggiuntive, cali negli incassi, ulteriori complicazioni che si vanno ad aggiungere ad una situazione già molto critica per i mercatali e per il commercio di prossimità”, affermano i portavoce del Movimento5Stelle Pani, Delle Fontane, Catalano e Riccardi. “Proponiamo quindi che la ripartizione attività produttive sia altrettanto celere nel determinare la sospensione del pagamento degli affitti dei box e del pagamento della Tari da parte dei mercatali fino a 6 mesi dopo il rientro nella struttura. Questo sarebbe un vero segnale di vicinanza e un atto di impegno concreto a sostegno degli operatori al di là della soluzione logistica”, concludono.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui