Cabtutela.it
Aproli

Il direttore responsabile di “Brindisi Report”, Marcello Orlandini, è stato brutalmente aggredito mentre attendeva l’arrivo di altri giornalisti all’esterno di una villa di Ostuni, dove nella serata di ieri è avvenuto un omicidio.

Giunto sul posto, è stato avvicinato da un uomo il quale, appena appreso che si trattava di un giornalista, non ci ha pensato due volte a sferragli un pugno in faccia. Immediatamente il giornalista è stato circondato da una decina di persone che, approfittando dell’oscurità, lo hanno gettato per terra e, trascinandolo all’interno della villa, lo hanno colpito ripetutamente e violentemente in varie parti del corpo. Il provvidenziale intervento degli agenti di polizia locale ha evitato il peggio. A Orlandini , nel Pronto Soccorso di Ostuni, è stato diagnosticato un trauma cranico e vari ematomi.

«Ho sporto denuncia in Commissariato per quanto è accaduto, anche perché l’opinione pubblica e la politica devono capire a quali rischi andiamo incontro facendo questo mestiere» ha detto Orlandini. Assostampa Puglia, d’intesa con la Fnsi, si costituirà parte civile in un eventuale processo a carico degli aggressori. La redazione di Borderline24 esprime la sua solidarietà e la sua vicinanza al collega aggredito.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui