Cabtutela.it
Aproli

Una canna fumaria dell’hotel-ristorante di lusso Grotta Palazzese di Polignano a Mare e una scalinata a vista che dal piano superiore conduce alla grotta sarebbero abusive. Lo sostiene il Comune che ha ordinato di abbattere le opere realizzate per ripristinare lo stato dei luoghi.

Si tratta di rilievi, come si legge nell’ordinanza, eseguiti dalla capitaneria di porto, che ha riscontrato la presenza di alcune irregolarità dal mare, documentandole con fotografie. Le opere, secondo il Comune, sono state eseguite “in assenza di nulla osta di cui all’art. 55 del codice della navigazione”, come si legge nell’ordinanza. La società ha 90 giorni per adempiere all’ordinanza o presentare ricorso.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui