Cabtutela.it
Aproli

Quando si parla di auto, sono parecchi i modelli che hanno fatto la storia, e fra le categorie in assoluto più affascinanti troviamo i fuoristrada.

Il mondo dell’off road è una vera e propria tradizione che anche in Italia trova tantissimi proseliti. Quando poi si citano dei modelli come la Land Rover Defender si arriva a parlare di automobili diventate iconiche. Eppure in questo caso la tradizione si unisce all’innovazione, visto che la Land Rover ha aggiornato la sua vettura unendo storia, classe e tecnologia.

Oggi la Defender torna alla ribalta con una versione più in linea con i tempi e hi-tech, per dettare nuovamente i trend presenti e futuri del segmento 4×4.

Il ritorno in pompa magna della Land Rover Defender

Impossibile non innamorarsi della Land Rover Defender, un modello di fuoristrada che ha calcato qualsiasi terreno e percorso migliaia di chilometri sulle terre più lontane e disparate. Dal 1948 la Defender rappresenta una presenza fissa in ogni angolo del globo, e nel corso dei decenni non ha fatto altro che fortificare il suo ruolo di icona del 4×4. Oggi poi si trovano ottime occasioni anche sul mercato di seconda mano visto che sul web, ad esempio su Quattroruote, si trovano diversi annunci di Land Rover Defender usate pronte a percorrere ancora molta strada. Non potrebbe essere altrimenti, considerando le caratteristiche che la rendono un’auto solida, duratura e praticamente inarrestabile.

A renderla famosa e irresistibile agli occhi del grande pubblico, sono in primis le sue dimensioni ampie e il suo aspetto roccioso ma elegante e in secondo luogo il la sua capacità di affrontare qualsiasi terreni, compresi quelli più estremi. Si parla nella fattispecie del sistema di riduzione delle vibrazioni e degli sbalzi, sia anteriormente che posteriormente.

Ecco la versione ultra-tecnologica presentata al CES 2020

Il CES rappresenta da sempre uno degli eventi più importanti non solo per gli appassionati di tecnologia, ma anche per gli amanti dei motori. Dunque il suo palco non avrebbe potuto fare a meno di ospitare anche la nuova Land Rover Defender. L’edizione 2020 ha visto infatti protagonista una versione rinnovata di quest’icona, ultra-tecnologica e molto innovativa, tanto da essere diventata già adesso un nuovo punto di riferimento assoluto nel settore dei 4×4. Spiccano su tutti il sistema di infotainment e di guida assistita, insieme ad altre perle come la connettività a 360 gradi e il Pivi Pro.

La nuova Defender è dunque la vettura più hi-tech prodotta dalla Land Rover, che ha deciso di andare incontro alle richieste di un mercato in continuo fermento, ma senza rinunciare ai capisaldi della propria tradizione. Altre peculiarità interessanti? Il nuovo display da 12,3 pollici, il layout personalizzabile e il sistema smart Connected Navigation Pro, che si adatta alle scelte dell’automobilista.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui