Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Si fingeva chef stellato di un rinomato ristorante al Colosseo per adescare le studentesse romane. E’ stato arresto dai carabinieri della stazione di Roma Aventino con l’accusa di violenza sessuale il 23enne S.M. Originario di Bagnolo del Salento, senza precedenti penali. Il giovane è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare e risponde delle accuse di stalking e violenza sessuale ed è stato condotto nel carcere di Regina Coeli. Dopo l’udienza preliminare ha ottenuto i domiciliari.

Il giovane è ritenuto responsabile di numerosi episodi ai danni di ragazze incontrate per strada o a bordo dei mezzi pubblici, soprattutto nei pressi dell’università di Roma 3. La voce del “maniaco” si è diffusa tramite social network che ha scaturito una vera e propria caccia all’uomo.

Foto Lapresse


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui