Cabtutela.it
Aproli

L’assenza di personale negli uffici decentrati del Comune sta creando davvero tanti disagi ai residenti. Questa mattina due le amare sorprese ad “accogliere” i cittadini di Palese e del San Paolo. Nel primo caso un cartello ha avvisato della chiusura della delegazione (già a partire dal 15 gennaio) a causa della mancanza del personale.

Situazione ancora più critica al San Paolo dove era stato assicurato uno sportello ad hoc per il ritiro dei tesserini per il trasporto scolastico. E questa mattina decine di mamme si sono presentate nel municipio III in via Ricchioni ma hanno trovato lo sportello chiuso, nonostante un messaggio che avvisava che il servizio sarebbe stato garantito il 24, il 27 e il 31 gennaio. “Questa mattina non c’era nessuno ad adempiere a questo compito – denuncia il consigliere municipale dei Cinque Stelle, Chiara Riccardi – e si sono creati disagi per la cittadinanza. Io e il consigliere dei Cinque Stelle Giuseppe Catalano già dal 5 agosto avevamo sollevato con una nota di protocollo la questione della carenza di personale, ma al momento non abbiamo ricevuto alcuna risposta. E le famiglie si stanno trovando in seria difficoltà: senza tesserino i ragazzi non possono usufruire del trasporto scolastico”.

Senza dimenticare che proprio a causa di queste chiusure decentrate i servizi si sono spostati tutti nella sede centrale di corso Vittorio Veneto dove i cittadini si ritrovano ad affrontare ogni giorno code infinite.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui