Cabtutela.it
acipocket.it

Addio all’Auchan di Casamassima. Dal due febbraio l’ipermercato chiuderà per riaprire poi il 7 febbraio ma diviso in due parti: una Conad e l’altra Primark (secondo indiscrezioni). Mentre della sede di Modugno non si hanno ancora notizie certe.

“La vertenza dei lavoratori è ancora aperta – spiega a Borderline24 Barbara Neglia, segretario regionale della Filcams Cgil – perché non sappiamo realmente quanti saranno gli esuberi. Al momento sarebbero 400 e stiamo verificando che addirittura su Taranto sarebbero 90 su 180, il 50 per cento dei dipendenti. Il 3 febbraio abbiamo una task force regionale e incontreremo l’azienda così speriamo di capirci qualcosa. Brancoliamo nel buio per la prima volta in dieci anni di vertenze sindacali”.

Il gruppo Conad ha acquisito i negozi Auchan assorbendo il personale. Ma con la riduzione delle superfici di vendita in tutta Italia gli esuberi sarebbero centinaia.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui