Cabtutela.it

Da Acquaviva alla Svezia: Gianluca Manolio è un bartender tra i finalisti di Bacardi Legacy, concorso internazionale. La finale si terrà il 16 febbraio a Stoccolma: se riesce a conquistare il podio Manolio rappresenterà la Svezia nella finale mondiale che si terrà a Miami.

“Quando smettiamo di incontrarli per strada, non ci facciamo caso – scrive ieri il sindaco di Acquaviva, Davide Carlucci –  Tanti ragazzi vanno via e chissà quanti sono e cosa fanno, in giro per il mondo. Poi all’improvviso spuntano dalla parte più impensabile del pianeta in una nuova e sorprendente veste, al top come pizzaioli, ricercatori, bartender, manager, architetti. Noi non possiamo che tifare per loro, con un doveroso – da parte mia – senso di colpa per non essere riusciti ancora a trattenere qui questi talenti o, quanto meno, per non essere riusciti a farli tornare, come vorremmo, a trasferire le loro esperienze a coloro che sono rimasti. Ma intanto, complimenti a Gianluca Manolio che si fa onore a Stoccolma, come i musicisti della nostra banda in un giorno per noi epico di sessant’anni fa”.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui