Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

È stato invitato negli uffici della Polizia Ferroviaria a Bari per una notifica di un decreto di dissequestro e restituzione di due telefoni cellulari ma, l’uomo, un cittadino della Costa d’Avorio, è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente (foto repertorio).

Per questo è stato denunciato a piede libero. Essendo una persona senza fissa dimora, la ricerca non è stata semplice. Tuttavia, l’uomo aveva a suo carico una misura alternativa dell’obbligo di firma in un altro ufficio di Polizia, così gli agenti sono riusciti a rintracciarlo. Giunto negli uffici del Compartimento, lo straniero si è dimostrato da subito particolarmente teso, nonostante fosse stato informato del motivo dell’invito. Gli agenti, a quel punto, si sono insospettiti e gli hanno chiesto se detenesse eventuale materiale indebito. E così l’uomo, spontaneamente, ha consegnato ai poliziotti due bustine di cellophane contenenti nove grammi di marijuana. Il cittadino ivoriano, con precedenti specifici, già sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria come misura alternativa alla detenzione, è stato denunciato con la richiesta dell’aggravamento della misura in corso.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui