lapugliativaccina.regione.puglia.it

Tragedia questa mattina nel rione Libertà. In via Dante, tra via Ravanas e via Trevisani, dove in un appartamento sono stati trovati i corpi senza vita di una donna di 41 anni e del figlio di 16. Ad allertare i soccorsi il cognato che non aveva notizie della donna e si era preoccupato. Sul posto sono accorsi gli agenti della polizia, la scientifica (dopo la scoperta dei corpi). Nell’appartamento è stata trovata una stufa, che sarebbe responsabile delle esalazioni che hanno ucciso la donna e suo figlio, di origini straniere.  L’isolato è stato chiuso al traffico.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui