Cabtutela.it

“Gli animali domestici non trasmettono il coronavirus, non abbandonateli”. L’appello è dell’assessore all’Ambiente, Pietro Petruzzelli. “Se li abbandonate – continua – commettete un reato. E non lasciateli neanche a loro stessi, sospendendo di prendervene cura se vivono liberi sul territorio. Il Ministero della Salute ha chiarito che sono consentite le attività di accudimento di animali liberi o di colonia o di canile. Ovviamente con razionalità, limitando gli spostamenti al necessario, magari lasciando loro cibo a disposizione per più giorni, andandoci singolarmente e non in gruppo di persone.  E tutto ciò vale anche per i cani custoditi nelle ditte, nei capannoni che da osserveranno la chiusura: non abbandonateli sul territorio e continuate ad alimentarli e curarli”.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui