Cabtutela.it

Nell’ambito delle misure adottate per contrastare l’emergenza coronavirus, nella giornata di ieri gli agenti del Compartimento Polizia Stradale “Puglia”, insieme ai poliziotti dell’U.P.G.S.P. della Questura di Bari e del IX Reparto Volo, hanno effettuato controlli a tappeto lungo la SS16.

All’altezza di Torre a Mare, dopo aver interdetto un tratto della strada statale, i poliziotti hanno fatto incanalare i veicoli in transito in un’area dove sono stati effettuati i controlli di polizia e sono state controllate le autocertificazioni. Gli automobilisti che non hanno fornito valide motivazioni che gli consentissero di circolare sono stati sanzionati. I controlli saranno intensificati in vista delle festività pasquali e saranno regolarmente effettuati su tutto il territorio di Bari e provincia in occasione della Settimana Santa.

In tre settimane di quarantena sono 4.303 le multe su 74.554 controlli in tutta l area metropolitana. Come riferisce la Gazzetta del Mezzogiorno il 15 per cento dei fermati non ha saputo fornire una giusta motivazione agli agenti.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui