Cabtutela.it
acipocket.it

Edoardo Valli  era un ginecologo romano e insegnava all’Università di Tor Vergata: si è ammalato di coronavirus ed è morto. Valli è la 107esima vittima tra i medici di questa pandemia.  Aveva la febbre da diversi giorni, ma nonostante lo avesse comunicato alla Asl nessuno era andato a fargli il tampone.

Lui stesso aveva denunciato questa questione in un post che ora è diventato virale: “Fanno il tampone a Zingaretti, Porro, Sileri. Io ho la febbre da tre giorni a 38,7 e ho chiamato il numero regionale. Mi dicono che con questi sintomi non è necessario. Mi dicono “Stai a casa” e se peggioro chiamo il 118. Spero che scenda la febbre, sto già sudando, ma faccio il medico”.

Valli si è presentato al pronto soccorso qualche giorno dopo, e appena è risultato positivo al coronavirus è stato ricoverato in ospedale. Aveva 61 anni.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui