Cabtutela.it
revolution-academy.it

Si intitola #IoRestoInGarage ed è il concorso fotografico di eleganza per auto e moto organizzato dall’A.s.d. Targa Puglia con la collaborazione di Aci Bari-Bat e Aci Storico. Pensato per celebrare la passione per i motori in un momento in cui tanti sarebbero stati i raduni di auto d’epoca e gli eventi sportivi dedicati al settore, il contest è aperto alle auto e le moto di ogni marca e categoria, sia storiche – cioè con più di 20 anni di vita – che moderne e si estende anche all’eleganza degli accessori e all’abbigliamento del proprietario e dell’eventuale navigatore.

Il contest, totalmente gratuito, è aperto alla partecipazione di tutti coloro che, entro la data del 30 maggio 2020, vorranno iscriversi e inviare le proprie fotografie in alta risoluzione per una o più delle categorie previste: Auto Storiche; Auto Moderne; Moto Storiche; Moto Moderne; Accessori e Abbigliamento per auto; Accessori e abbigliamento per moto.

Sarà una giuria composta da 5 membri, tra cui esperti di automobilismo e di motociclismo, ma anche di moda e accessori, a decretare le foto vincitrici per ciascuna categoria, secondo criteri di congruità al tema del concorso, ma anche di originalità delle immagini proposte. La premiazione, la cui data sarà comunicata sui siti web e sulle pagine ufficiali Facebook di Targa Puglia e dell’Aci Bari-Bat, avverrà tramite una diretta social appositamente organizzata e consisterà nella proclamazione e nella pubblicazione delle foto vincitrici sui siti istituzionali degli organizzatori.

Il concorso fotografico #IoRestoInGarage vuole essere un modo per mantenere viva la passione per i motori in un periodo in cui, purtroppo, non è possibile dar concretezza ai tantissimi progetti, eventi, raduni che, all’inizio della stagione primaverile ed estiva, si sarebbero svolti sul territorio pugliese e nazionale. Un modo per condividere, seppur virtualmente, le emozioni e sentirsi, ancora una volta, vicini.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui