Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

L’assemblea di Lega Pro ha concordato che ad usufruire della promozione al prossimo campionato di Serie B dovranno essere Monza, Vicenza e Reggina, le prime dei gironi, mentre per la quarta promozione è il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli a lasciare aperte tutte le possibilità.

“Dal voto – spiega all’ANSA – emerge la chiara voglia di privilegiare il merito sportivo (in questo caso andrebbe in B il Carpi, che ha la miglior media punti/partite giocate n.d.r.) , in molti vorrebbero disputare un playoff. E’ d’obbligo una riflessione”. Stabiliti anche blocco retrocessioni e ripescaggi dalla Serie D.

Immediata la risposta del presidente del Bari, Luigi De Laurentiis: “L’SSC Bari, sia chiaro, è pronta a difendere le proprie ragioni e i propri diritti in tutte le sedi opportune”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

  1. CAMPIONATO DI CALCIO SERIE C:
    GIUSTA LA DECISIONE DELLA LEGA CALCIO DI FERMARE I CAMPIONATI E SANZIONANDO LA PROMOZIONE DELLE TRE PRIME CLASSIFICATE DEI TRE GIRONI(MONZA-VICENZA-REGGINA)-PER LA QUARTA SQUADRA DA PROMUOVERE RITENGO PIU’ GIUSTO FARE UNA MINI QUALIFICAZIONE A TRE TRA BARI-CARRARESE E VINCENTE GARA CARPI/AUDACE REGGIO IN QUANTO QUESTE DUE ULTIME HANNO DA DISPUTARE UNA GARA PER ESSERE ALLA PARI DI GARE DISPUTATE CON LE ALTRE DELLO STESSO GIRONE- QUALSIASI ALTRA SOLUZIONE SAREBBE INIQUA E NON ACCETTABILE.

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui