Cabtutela.it

I presidi delle forze dell’ordine ci sono stati. Ma gli assembramenti questa sera erano davvero estesi. Sotto assedio la zona Umbertina soprattutto. Centinaia di ragazzi, molti anche senza mascherine o con le mascherine abbassate. I moniti del governatore Michele Emiliano, del prefetto Antonella Bellomo e del sindaco Antonio Decaro sono caduti nel vuoto. Questa sera la movida ha nuovamente sfidato le norme previste per evitare i contagi da coronavirus.

Preoccupati i residenti. Che hanno avviato anche una campagna per sensibilizzare i giovani e convincerli a rispettare le norme di distanziamento. Più volte sono stati mandati anche solleciti a prefetto e sindaco per cercare di ridurre il fenomeno.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui