Cabtutela.it
revolution-academy.it

Dopo lo stop al campionato, la Serie C riparte dai playoff e playout con il Bari di Vincenzo Vivarini in prima linea per riconquistare la promozione in B. In attesa della decisione del Consiglio Federale, gli scontri diretti scatteranno il 27 giugno oppure tra il 5 ed il 12 luglio. Lo stretto lasso di tempo dopo il lockdown fa ipotizzare a una finalissima da giocare intorno al 15 agosto.

La società del presidente Luigi De Laurentiis ha iniziato ad attivare le procedure per tornare ad allenarsi in gruppo. Si va verso la cristallizzazione delle graduatorie con la promozione soltanto delle tre capoliste: Monza, Vicenza e Reggina.

Le linee guida definitive arriveranno l’8 giugno dal Consiglio Federale. I tifosi biancorossi possono tornare a credere nel sogno promozione ma potranno farlo solo a distanza, assistendo ai match in tv, infatti finora non sono emersi spiragli per aprire gli stadi al pubblico. Un fattore penalizzante per una piazza come Bari che nei momenti topici riempie lo stadio San Nicola.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui