Cabtutela.it

Tensioni alla manifestazione di FN e gruppi ultras a Circo Massimo. Gli scontri sono iniziati dopo che uno dei manifestanti ha rilasciato delle dichiarazioni ai cronisti. Sono seguiti poi lanci di oggetti (pietre e bottiglie) contro gli stessi giornalisti e le forze dell’ordine. I disordini sono durati diversi minuti poi i partecipanti hanno indietreggiato e sono scesi all’interno del Circo Massimo.  Non sono mancati saluti romani e i cori “Duce Duce”, bombe carta e lanci di pietre.

Le tensioni sono proseguite anche successivamente.  “Venite qua state rovinando tutto” dice un manifestante al megafono invitandoli a rientrare all’interno di Circo Massimo. La polizia ha schierato anche un mezzo idrante.

“Andatevene tutti”. A dirlo un manifestante dal palco della manifestazione di Circo Massimo. “Ministri, dove eravate, dove siete stati in questi mesi? Siamo venuti qui per fare questa domanda – ha aggiunto -. Abbiamo visto la politica non dare risposte al popolo e andare andare avanti e indietro da Bruxelles con il cappello in mano”.
Alcuni poliziotti risultano feriti e cure mediche anche per un videomaker colpito in testa con l’asta di una bandiera. E sarebbero almeno otto i fermati.

(foto tratta da video diretta Corriere della Sera)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui